La qualità e la quantità della frutta utilizzata durante il processo di trasformazione,senza l’aggiunta di additivi,coloranti e aromi sintetici, ne garanitiscono un gusto unico e irripetibile. Le materie prime utlizzate sono esclusivamente di provenienza locale; la coltivazione è ancora legata alle antiche tradizioni agricole del nostro territorio vesuviano. È proprio il terreno vulcanico ricco di minerali e potassio a infondere sapore a questa varietà di albicocca, tanto che ha conquistato l'ambito IGP, coltivate sul territorio del Parco Nazionale del Vesuvio. Per la nostra confettura  utilizziamo solo Albicocche Pellecchiella per via della sua dolcezza, profumo e sapore. E' ottima per la prima colazione nella realizzazione di dolci o abbinata a formaggi vaccini e pecorini giovani. 

 

articoli Correlati